Nato su sollecitazione della direzione regionale, ha lo scopo di supportare gli insegnanti e le famiglie nell'individuazione delle difficoltà specifiche di apprendimento degli alunni (disgrafia, dislessia, disortografia, discalculia), per offrire le indicazioni necessarie a favorire per ogni caso una didattica che tenga conto delle misure compensative e dispensative adeguate, nonché dei relativi criteri di valutazione. Fornisce le indicazioni e i modelli per la stesura del PDP e favorisce la circolazione del materiale strutturato per i disturbi specifici.

È gestito da un'insegnante referente d'istituto per i D.S.A. ed è attivo e gratuito su richiesta.

Presso il C.T.S. della provincia di Cremona (IIS Sraffa, via Piacenza, 52/c - Crema) è aperto lo spazio “Fattore Inclusione”, in cui sono presenti sei sportelli di consulenza personalizzata rivolta agli educatori e agli insegnanti curricolari e di sostegno, di ogni ordine di scuola, sui Bisogni Educativi Speciali.

per accedere,

clicca sull'icona

IC. "U. Foscolo" di Vescovato
IC. "U. Foscolo" di Vescovato
I.C."U.Foscolo" di Vescovato
I.C."U.Foscolo" di Vescovato
I.C."U.Foscolo" di Vescovato
I.C."U.Foscolo" di Vescovato
USR Lombardia
USR Lombardia